Government

What can governments do to address the banking crisis, remedy unemployment, poverty and ecological threats, and create conditions for sustainable abundance?

Business

How can time-tested currency innovations such as mutual credit systems help businesses of all sizes deal with cash flow shortages and monetary instability?

Community

What can communities do to leverage their untapped wealth and connect resources that would otherwise remain unused with needs that would otherwise remain unmet?

Research

What can scientific and academic research tell us about how to design and implement more effective and resilient monetary systems?

Currency Proposals

What types of complementary currencies could help us overcome current obstacles to the flourishing of our educational, energy, commercial, and other systems?

Home » Non-English Resources

Vista a volo di uccello

Submitted by on January 29, 2010 – 1:08 pmNo Comment

Perché la trasformazione del nostro sistema monetario è così critica per rispondere alla chiamata dei nostri tempi?

Proprio come le banchine e le dighe sui fiumi determinano i punti in cui l’acqua e incoraggiata o dissuasa a fluire, il nostro sistema monetario o di valuta corrente (dal verbo latino currere – ‘fluire’) determina le direzioni in cui le energie umane sono incoraggiate o dissuase ad andare, e ciò che noi possiamo creare come risultato sia a livello individuale che collettivo. Sin dall’alba dei tempi, il nostro sistema monetario ha dato forma al flusso dell’attività umana in ogni campo di applicazione (produzione di cibo, educazione, salute, business, ecc.) determinando il modo in cui valutiamo, applichiamo e scambiamo la nostra creatività, ed i frutti del nostro lavoro. Per questa ragione esso è il sistema più influente di tutti i sistemi prodotti dall’uomo.

Dal punto cieco al punto di leva

La maggior parte delle comunità ed organizzazioni che lavorano per creare un mondo sostenibile sono dolorosamente consapevoli che l’accesso al denaro è il collo di bottiglia primario che strozza i loro sforzi. Sembra non ce ne sia mai abbastanza per pulire l’ambiente, costruire scuole migliori, l’accesso alla salute, la creazione di avori verdi, e l’eliminazione della disoccupazione o della povertà. E ancora, anche se la maggior parte delle persone tende a vedere il denaro come un ostacolo chiave, difficilmente qualcuno sembra realmente capire (a) cosa è il denaro, (b) come viene creato, e (c ) in che modo il nostro sistema monetario dia forma ai nostri comportamenti, relazioni e circostanze. Puoi verificarlo tu tesso rispondendo alle domande nella sezione del sito Monetary Literacy 101 . La ricerca storica in effetti mostra che tipi differenti di monete incoraggiano o dissuadono il loro accumulo o la speculazione su di esse. Alcune monete inducono la competizione mentre altre incoraggiano la collaborazione, e perciò rafforzano o indeboliscono i legami di comunità. Esse determinano il genere di orizzonte temporale in base a cui vengono prese le decisioni imprenditoriali, e producono o prevengono l’instabilità finanziaria ed economica. Se sono dedito alla letteratura monetaria e mi dedico alla trasformazione del nostro sistema monetario, è perché 40 years of research and work in varie parti di quel sistema mi hanno convinto che il nostro sistema monetario gioca un ruolo critico nel causare le avversità che fronteggiamo, ed interferisce continuamente con i nostri sforzi per risolverle. E’ il nostro maggiore punto cieco ed il nostro migliore punto di leva per cambiare il corso delle cose.

Il problema fondamentale conio nostro sistema monetario corrente è che esso non è sufficientemente diversificato,  e come risultato blocca e costringe le nostre energie creative, e ci tiene intrappolati in un mondo di scarsità e sofferenza, quando invece abbiamo la capacità di creare una realtà molto differente lasciando che le nostre energie si muovano liberamente dove sono dove ce n’è più bisogno, incluso verso la pulizia dell’ambiente, la costruzione di abitazioni adeguate, l’approvvigionamento di cibo di buona qualità, la laute, ecc. Per assicurare una tale diversità, abbiamo bisogno di supportare in maniera attiva la circolazione di diversi tipi di valute correnti a fianco alle monete nazionali: (1) una moneta complementare globale a prova di inflazione progettata per stabilizzare l’economia mondiale; (2) monete per l’impresa progettata per controbilanciare gli effetti della carenza di moneta convenzionale durante periodi di crisi economica e contrazione; e (3) monete comunitarie per dare soluzione a una varietà di problemi sociali e rafforzare la fabbrica della società.

Introdurre Nuovi Accordi  per Creare un Mondo di Abbondanza Sostenibile

La moneta è un accordo all’interno di una particolare comunità di usare un qualche oggetto standardizzato come mezzo di scambio. Il problema è che la maggior parte delle regole e degli accordi fondamentali che abbiamo intorno al denaro sono state creati secoli fa, in un tempo che era largamente diverso rispetto al nostro, e da un piccolo gruppo di persone coinvolte che si preoccupavano dello stesso insieme di interessi ristretti. Di conseguenza, questi accordi sono male equipaggiati per rendere un buon servizio alle sfide ed agli obiettivi del nostro mondo contemporaneo. Finchè il nostro sistema monetario rimarrà un punto cieco alla nostra vista, rimarremo incapaci di alterare la sua forte influenza sul modo in cui pensiamo ed agiamo. non appena acquisiamo un ‘ alfabetizzazione finanziaria, possiamo iniziare ad esaminare la natura e le implicazioni degli accordi monetari in cui inconsciamente partecipiamo. Possiamo iniziare ad identificare le condizioni sotto cui essi servono o non servono i bisogni dei nostri tempi, ed iniziare a cerare accordi che diano un servizio migliore ai nostri bisogni.

Durante gli ultimi venti anni, un numero crescente di imprese e comunità intorno al mondo ha cominciato a creare nuovi accordi e ad usare nuovi strumenti per connettere risorse disperse e bisogni non soddisfatti attraverso le monete complementari. Nel 1984 esistevano solo due sistemi di monete complementari. Nel 1990 il loro numero era cresciuto, ma c’erano ancora meno di 200 sitemi in operazione nel mondo. Oggi ci sono migliaia di queste valute in tutto il mondo. Centinaia di Banche del Tempo operano in 22 paesi. E solo negli USA ci sono già 700 sistemi di monete complementari nel settore dell’impresa in cui partecipano 500,000 imprese. Questo movimento è fortemente facilitato dalle nuove tecnologie – nello specifico, capacità di calcolo a prezzi accessibili e un accesso ad Internet ubiquo. Anche se molti di questi cambiamenti rimangono invisibili per i media mainstream ed il grande pubblico, questi nuovi sotto-sistemi stanno iniziando a creare spirali verso l’alto (virtuose) all’interno del più largo sistema, facendo diventare quest’ultimo più decentralizzato e diversificato, e quindi più resistente e flessibile.

Ogni volta che ognuno di noi sceglie di intavolare nuovi accordi (per esempio, usando o accettando una moneta locale o regionale, oppure unendosi a network di baratto tra imprese), contribuiamo a diversificare il il nostro sistema monetario nel suo totale, facendo si che più connessioni e scambi abbiano luogo come non avverrebbe se facessimo un uso monopolistico delle monete nazionali. E’ arrivato il momento di diventare liberi e fare leva sui nostri doni e le nostre risorse per viceré le sfide dei nostri tempi, e creare un mondo di abbondanza sostenibile, basata sulla vera ricchezza umana, la nostra energia creativa.

Come iniziare

Se questo campo è nuovo per te, qui di seguito trovi i miei suggerimenti per iniziare. Ti raccomando di guardare un mio intervento introduttivo sul perché un aggiornamento del nostro sistema monetario sia la chiave per creare un mondo sostenibile. L’intervento è stato presentato nel 2006 alla Conference of the Business Alliance for Local Living Economies a Burlington, nel Vermont. ti incoraggio anche a studiare i post della sezione sull’alfabetizzazione monetaria, ed esplorare le risorse disponibili per governi, imprese, e comunità che vogliano fare propri gli strumenti monetari atti a far leva sulle risorse inutilizzate al fine di indirizzare i bisogni attualmente insoddisfatti. potrebbe essere molto utile leggere l’articolo soluzioni valutarie per le imprese, insieme a quello che descrive il miglior modo in cui i governi possono affrontare la nostra crisi bancaria cronica. Puoi andare più a fondo leggendo le molte interviste, interventi, ed articoli disponibili su questo sito. Se hai un orientamento scientifico, ti invito inoltre a dare un’occhiata più da vicino alla ricerca accademica che fornisce l’evidenza alla mia dichiarazione secondo cui introdurre una maggiore diversità di valute correnti è un punto critico per risolvere i problemi dei nostri tempi. Questo sito offre in più una sezione D&R dove faccio il mio meglio per rispondere alle domande frequenti. Se incontri concetti o parole che non capisci, per favore consulta il glossario del sito.